Pensavi che la menopausa distrugga la libido? In realtà può fare il contrario

Quando la menopausa bussa alla porta, il sesso vola fuori dalla finestra. Per quanto riguarda i compagni di letto, non potrebbe esserci una coppia meno compatibile.

Grazie al crollo degli ormoni, la libido di una donna va in caduta libera, spesso per non essere mai ripresa. L'unica cosa che desideri in questo momento è una buona notte di sonno e una finestra aperta.

Questa, almeno, è la saggezza accettata.



Ci è stato detto così spesso che anche solo accennare, beh, che non è proprio il numero di donne che lo sperimentano, è contrassegnarne una come una sorta di traditore.

Nell'arcano mondo della menopausa mostra e racconta, se non riesci a fare battute sulla tua spaventosa vita sessuale e su come odi l'idea stessa di fare l'amore, non sei solo una del club delle sorelle sofferenti

Nell'arcano mondo della menopausa mostra e racconta, se non riesci a fare battute sulla tua spaventosa vita sessuale e su come odi l'idea stessa di fare l'amore, non sei solo una del club delle sorelle sofferenti

Nell'arcano mondo della menopausa mostra e racconta, se non riesci a fare battute sulla tua spaventosa vita sessuale e su come odi l'idea stessa di fare l'amore, semplicemente non fai parte del club delle sorelle sofferenti.

Potrebbe essere stata una sorpresa per alcuni, quindi, anche se non specialmente per me, quando a luglio l'ex campione di tennis Chris Evert, ora 61enne, ha incolpato la menopausa per la relazione che ha posto fine al suo matrimonio di 18 anni. Non è affare di suo marito. La sua.

'Abbiamo avuto un paio di anni difficili', ha detto Evert del suo matrimonio con lo sciatore olimpico americano Andy Mill, padre dei suoi tre figli.

'Stavo attraversando cose della menopausa di cui non si parla abbastanza - quello che le donne attraversano, sai, a 50 anni'.

Il lato nascosto delle 'cose ​​​​della menopausa' - sentirsi improvvisamente di nuovo attraenti, avere sogni erotici, persino pensare di sacrificare il comfort della mezza età e la stabilità della famiglia per il brivido del sesso illecito - viene raramente affrontato

Il lato nascosto delle 'cose ​​​​della menopausa' - sentirsi improvvisamente di nuovo attraenti, avere sogni erotici, persino pensare di sacrificare il comfort della mezza età e la stabilità della famiglia per il brivido del sesso illecito - viene raramente affrontato

Qualunque cosa stesse 'passando' nel 2006, ha portato a una relazione con l'amico di suo marito, il golfista Greg Norman, che ha successivamente sposato. È durato 15 mesi e ha spezzato molti cuori.

Sarebbe facile liquidare Evert come solo un'altra donna attraente e di successo, in preda al panico per l'invecchiamento e tentando di giustificare il suo comportamento insolito e distruttivo sui suoi ormoni, piuttosto che essere responsabile per loro.

Ma mentre non posso perdonare le sue azioni, posso certamente capire i sentimenti dietro di loro.

Perché il lato nascosto delle 'cose ​​​​della menopausa' - sentirsi improvvisamente di nuovo attraenti, avere sogni erotici, persino pensare di sacrificare il comfort della mezza età e la stabilità della famiglia per il brivido del sesso illecito - viene raramente affrontato.

Il motivo per cui non sono sorpreso dall'avventura di Evert è perché quando la mia relazione di 20 anni stava attraversando un periodo fatalmente brutto, che alla fine ha portato alla separazione e al divorzio, avevo più o meno la stessa età e lo stesso stadio della vita di lei.

A luglio l'ex campionessa di tennis Chris Evert, ora 61enne, ha accusato la menopausa per la relazione che ha posto fine al suo matrimonio di 18 anni. Non è affare di suo marito

A luglio l'ex campionessa di tennis Chris Evert, ora 61enne, ha accusato la menopausa per la relazione che ha posto fine al suo matrimonio di 18 anni. Non è affare di suo marito

Avevo poco più di 50 anni ed ero in perimenopausa - la mia vita sessuale era quasi completamente svanita - quando improvvisamente mi sono ritrovata a nutrire fantasie del tipo di relazioni appassionate che mi avrebbero fatto sentire giovane, femminile e di nuovo apprezzata.

Anche a questa età, e nonostante i miei ormoni incerti, provavo sentimenti di desiderio. Pur mancando di un oggetto per i miei affetti - mi sentivo emotivamente e fisicamente rifiutata da mio marito - potevo percepire una scintilla di libido, in attesa, con il desiderio di accendersi.

Per me, però, il sesso era tutto nella testa, perché sono un inutile bugiardo, complotto e ingannatore (tutti i prerequisiti per un'avventura di successo) e ancora fuori moda sposato con l'idea della fedeltà.

Quando mi sono confidato con un'amica in perimenopausa leggermente più giovane, mi ha sorriso sornione. 'L'unica differenza tra te e me', ha detto, 'è che ho il coraggio di uscire e fare qualcosa al riguardo'.

Ha continuato spiegando in dettaglio come suo marito riconoscesse a malapena la sua esistenza, tranne quando voleva fare sesso. 'Il mio amante, d'altra parte - come amo il suono di questo - mi prodiga di attenzioni.

'Nessuno di noi vuole scappare insieme, quindi forse è un ultimo evviva ormonale. Ma qualunque cosa sia, non intendo sentirmi in colpa per questo.'

Aumentano i divorzi tra i cinquantenni. Mentre gli altri gruppi di età rimangono statici, i 'separatori della terapia ormonale sostitutiva' sono aumentati di oltre un terzo in un decennio

Aumentano i divorzi tra i cinquantenni. Mentre gli altri gruppi di età rimangono statici, i 'separatori della terapia ormonale sostitutiva' sono aumentati di oltre un terzo in un decennio

Anche se intendeva - e ci è riuscita - rimanere con suo marito, non può essere una coincidenza che i tassi di divorzio tra i cinquantenni siano in aumento. Mentre gli altri gruppi di età rimangono statici, i 'separatori della terapia ormonale sostitutiva' sono aumentati di oltre un terzo in un decennio.

Inoltre, non può essere un caso che una donna di 50 anni oggi sia molto diversa da una di una generazione fa. Si esercita, guarda cosa mangia ed è, in alcuni casi, in una forma migliore di una 25enne.

Mentre in passato le opportunità di allontanarsi erano poche e lontane tra loro - una lussuriosa donna in menopausa della generazione dei nostri nonni potrebbe essersi consolata con un romanzo di Mills & Boon - oggi ci sono molti sbocchi per un aumento della libido in tarda età.

Quando ho incontrato il mio attuale partner all'età di 56 anni, un anno dopo la separazione da mio marito, ero in menopausa. Stavo anche facendo il miglior sesso della mia vita

Guardando indietro di oltre un decennio, le fluttuazioni ormonali nel periodo che precede la menopausa, in un momento in cui non mi sentivo più amata o desiderata, potrebbero aver contribuito alla mia immaginazione sessuale accresciuta.

Quando ho incontrato il mio attuale partner all'età di 56 anni, un anno dopo la separazione da mio marito, ero in menopausa. Stavo sperimentando vampate di calore, sudorazioni notturne e dormivo in modo spaventoso. Stavo anche facendo il miglior sesso della mia vita. E non stavo nemmeno prendendo la terapia ormonale sostitutiva.

A quel tempo, lo attribuisco alla spinta di fiducia di una nuova relazione. Ora, mi rendo conto che potrei anche aver sperimentato quello che un crescente corpo di opinioni mediche chiama un 'aumento della lussuria in tarda età' - un'impennata sessuale proprio nel momento in cui si suppone che le donne abbiano perso ogni interesse per il sesso.

La mia menopausa, si è scoperto, è stata una transizione - non un ostacolo - nella mia vita amorosa.

Si pensa che questo sia influenzato dal testosterone, l'ormone sessuale maschile che gli uomini hanno in abbondanza, ma che contribuisce anche alla libido femminile.

Linda aveva poco più di 50 anni ed era in perimenopausa quando improvvisamente si è trovata a nutrire fantasie sul tipo di relazioni appassionate che l'avrebbero resa

Linda aveva poco più di 50 anni ed era in perimenopausa quando improvvisamente si è trovata a nutrire fantasie del tipo di relazioni appassionate che l'avrebbero fatta 'sentire di nuovo giovane, femminile e apprezzata'

Durante la perimenopausa, il lento conto alla rovescia verso l'infertilità che può iniziare fino a un decennio prima della cessazione del ciclo, i livelli di estrogeni oscillano e diminuiscono.

Ma c'è un periodo in cui il testosterone rimane relativamente alto. Questo perché, mentre il testosterone raggiunge il picco nei tuoi 20 anni e poi si dimezza quando raggiungi i 40 anni, il declino dopo quell'età è meno drammatico.

A questo punto, quando ci sono meno sostanze chimiche che legano gli ormoni nel sangue per smorzarne l'effetto, c'è effettivamente un picco di testosterone.

La psichiatra Dr Julie Holland, che ha un interesse speciale per gli effetti degli ormoni sul nostro benessere ed è autrice di Moody Bitches, che esplora la relazione tra i due, suggerisce che potrebbe esserci un aumento della libido durante questo periodo.

Qualsiasi calo di testosterone, prodotto nelle ovaie o nelle ghiandole surrenali, è correlato all'età, piuttosto che alla menopausa.

'Nella prima perimenopausa, tra i 40 e i 42 anni, l'aumento della libido è molto comune', afferma Holland.

'È anche un momento comune per avere relazioni, ed è da qui che viene l'idea di Cougar. Da quel momento in poi, è più una cosa individuale.

Anche se priva di un oggetto per i miei affetti - Linda si sentiva emotivamente e fisicamente respinta dal marito - sentiva una scintilla di libido, desiderosa di essere accesa

Anche se priva di un oggetto per i miei affetti - Linda si sentiva emotivamente e fisicamente respinta dal marito - sentiva una scintilla di libido, desiderosa di essere accesa

'A condizione che tu abbia ancora le mestruazioni, anche se irregolari, hai la garanzia di ottenere un picco a metà ciclo della tua libido. Questo può essere il caso anche nei tuoi 50 anni.'

Naturalmente, non sarebbe corretto suggerire che le donne siano interamente schiave dei loro ormoni.

Claudine Domoney, ginecologa consulente presso il Chelsea and Westminster Hospital e membro dell'Istituto di medicina psicosessuale, afferma che sarebbe fuorviante concentrarsi sugli ormoni escludendo la vita e le relazioni di una donna.

'Ci sono alcune donne che si sentono meglio riguardo al sesso quando non devono più preoccuparsi della contraccezione', dice.

Avevo poco più di 50 anni ed ero in perimenopausa quando improvvisamente mi sono ritrovata a nutrire fantasie del tipo di relazioni appassionate che mi avrebbero fatto sentire giovane, femminile e di nuovo apprezzata

“Forse sono più fiduciosi perché stanno assumendo la terapia ormonale sostitutiva. O perché non sono più così concentrati sull'essere una brava madre ora che i bambini sono cresciuti.'

Ricordo un'ex collega che aveva tre figli in giovane età, il primo quando rimase incinta a 20 anni e abbandonò il college. Verso la fine degli anni '40 i suoi figli avevano lasciato la casa e la sua vita sessuale improvvisamente ha preso una svolta in meglio: la libertà di farlo ovunque in casa, piuttosto che in silenzio a porte chiuse, è un fattore, così come un certo senso di liberazione dalla responsabilità genitoriale.

Quando me lo disse 20 anni fa, nessuno di noi avrebbe pensato che anche un'ondata positiva di ormoni avrebbe potuto avere qualcosa a che fare con questo.

D'altra parte, dice Claudine Domoney, 'Ho donne che vengono da me e dicono: provo desiderio con il mio amante ma non con il mio partner. Mi potete aiutare?

'Devo dire loro che non esiste una pillola magica per questo perché il sesso è un'attività mente/corpo. Non è separato, mai. Sì, la terapia ormonale sostitutiva può riportare il desiderio quando i sintomi migliorano, ma è una risposta individuale.'

Per quanto riguarda il sesso in post-menopausa, Domoney desidera sfatare il mito secondo cui una vita sessuale in diminuzione è principalmente dovuta alla perdita di interesse delle donne.

Quando Linda ha incontrato il suo attuale partner all'età di 56 anni, un anno dopo la separazione dal marito, era in menopausa e

Quando Linda ha incontrato il suo attuale partner all'età di 56 anni, un anno dopo la separazione dal marito, era in menopausa e stava 'facendo il miglior sesso della mia vita'

'Ci sono prove', dice, 'che smettere di avere una relazione fisica dopo la menopausa è più probabile che sia guidato da uomini che da donne.

'Se l'uomo sviluppa difficoltà sessuali, la donna lo scuserà con una perdita di libido da parte sua che non riflette necessariamente come si sente veramente.'

Questa è una ricerca supportata dal dottor Tim Spector, professore di epidemiologia genetica al King's College di Londra.

Studiando le risposte delle donne alle domande su desiderio, eccitazione, soddisfazione dell'orgasmo e dolore durante il sesso per un periodo di quattro anni sia prima che dopo la menopausa, i ricercatori hanno scoperto che il tasso di disfunzione sessuale è appena alterato.

Per ogni donna che ha segnalato un problema sessuale durante il periodo, un numero uguale ha segnalato un miglioramento.

'Siamo rimasti sorpresi dai risultati', afferma Spector. 'Suggeriscono che la menopausa sia stata esagerata come scusa per tutto'.

Si scopre che la fine degli estrogeni non è la fine del sesso, dopotutto.

Pur mancando di un oggetto per i miei affetti - mi sentivo emotivamente e fisicamente rifiutata da mio marito - potevo percepire una scintilla di libido, attesa, desiderio di accendersi

Se gli ormoni fanno parte del quadro, anche il cambiamento dell'atteggiamento nei confronti dell'invecchiamento è significativo.

La dottoressa Louann Brizendine, una delle principali neuropsichiatra negli Stati Uniti e autrice di The Female Brain, afferma che i cambiamenti causati dalla menopausa indeboliscono gli istinti delle donne a tenere unita una famiglia e le liberano dal bisogno di sopportare mariti di seconda categoria.

Brizendine afferma anche che la chimica del cervello di una donna cambia anche durante la perimenopausa - e questo ha a che fare con l'ormone del benessere ossitocina (quello che si ottiene facendo sesso).

Quando i livelli di estrogeni diminuiscono, anche l'ossitocina diminuisce, rendendo una donna meno concentrata su 'noi' e più 'me'.

Combina questo con un picco di testosterone e hai una tempesta perfetta per l'affare 'indotto dalla menopausa' di Chris Evert. Spiega anche perché più donne che uomini sulla cinquantina iniziano il divorzio.

Man mano che l'elenco delle donne che ottengono grandi risultati - e che sembrano incredibili - in età avanzata cresce in modo esponenziale, dal nostro nuovo Primo Ministro Theresa May a artisti del calibro di Helen Mirren, la post-menopausa inizia a sembrare meno un pendio scivoloso e più una rotazione corroborante classe che ti lascia raggiante e soddisfatto di te stesso.

Come dice il dottor Holland: 'La gente ha questa idea che gli ormoni causano il comportamento, e questo potrebbe essere vero. Ma spesso è il contrario e l'ambiente e il comportamento attiveranno effettivamente gli ormoni.

'Non dimenticare, la libido è più nella tua testa che altrove.'

Anche, a quanto pare, quando sei in menopausa, sessualmente cancellato come me! O Chris Evert.