Lung Foundation mette in guardia contro l'uso della terapia del sale per trattare i sintomi del raffreddore

Con l'avvicinarsi della stagione influenzale, le persone che soffrono di malattie respiratorie ricorrono al popolare trattamento curativo e senza farmaci - la terapia del sale - per il sollievo.

La terapia del sale è una tecnica naturale in cui le particelle di sale vengono inalate con l'obiettivo di migliorare i sintomi di malattie polmonari, asma, bronchite, fibrosi cistica ed eczema.

Ma gli esperti medici avvertono le persone di non usare la terapia per curare i sintomi del raffreddore poiché non ci sono prove scientifiche a sostegno dei benefici della tendenza popolare.



L'adolescente di Byron Bay Anna Drewe (nella foto) - a cui è stata diagnosticata la pertosse - ha detto che la grotta di sale ha contribuito ad alleviare i suoi sintomi

L'adolescente di Byron Bay Anna Drewe (nella foto) - a cui è stata diagnosticata la pertosse - ha detto che la grotta di sale ha contribuito ad alleviare i suoi sintomi

Il mese scorso, il maresciallo Rubinstein ha aperto a

Il mese scorso, il maresciallo Rubinstein ha aperto una 'grotta di sale' nella città di Byron Bay, nel NSW settentrionale (nella foto)

CHE COS'È UNA SALOTERAPIA?

C'è stato un boom negli ultimi anni nella disponibilità della 'terapia del sale', un metodo terapeutico alternativo che pretende di apportare benefici alla salute respiratoria.

La 'terapia del sale' si riferisce a una serie di tecniche in cui le particelle di sale vengono inalate allo scopo di migliorare i sintomi della malattia polmonare.

Questo potrebbe essere attraverso il relax in grotte di sale, o stanze di sale artificiali, che sono ricoperte di sale e che hanno particelle di sale pompate nell'aria per essere inalate dai visitatori. Altri metodi utilizzano tubi di sale, inalatori o altri dispositivi. Si dice che la terapia del sale apporti benefici a una serie di condizioni, dalla fibrosi cistica all'asma, all'eczema e persino alle bronchiectasie e alla BPCO.

Fonte: Fondazione del polmone

Annuncio pubblicitario

Lo ha detto l'amministratore delegato della Lung Foundation Heather Allan Notizie ABC non ci sono 'prove scientifiche a sostegno dei benefici della terapia del sale sotto forma di una grotta di sale o di una stanza del sale o l'inalazione di sale'.

'Non ci sono linee guida mediche attuali che siano state sviluppate da un organismo di punta credibile per raccomandare l'uso di grotte di sale o stanze di sale'.

Nonostante non ci siano prove che la grotta di sale possa causare danni, la signora Allan ha affermato che le temperature calde nelle stanze del sale potrebbero fornire l'opportunità per la crescita di vari batteri.

Senza la supervisione di professionisti, l'esposizione all'aria arricchita di sale potrebbe essere potenzialmente pericolosa per chi soffre di malattie respiratorie poiché il sale potrebbe irritare le vie aeree.

Anche Asthma Australia ha rifiutato di raccomandare la terapia come trattamento, spiegando che potrebbe innescare un restringimento delle vie aeree.

Il maresciallo Rubinstein (nella foto) ha aperto a

Il maresciallo Rubinstein (nella foto) ha aperto una 'grotta di sale' nella città di Byron Bay, nel NSW settentrionale, dopo aver subito una terapia a Sydney, in cui afferma di aver aiutato ad alleviare i suoi sintomi di bronchite

Senza la supervisione di professionisti, l'esposizione all'aria arricchita di sale potrebbe essere potenzialmente pericolosa per chi soffre di malattie respiratorie

Senza la supervisione di professionisti, l'esposizione all'aria arricchita di sale potrebbe essere potenzialmente pericolosa per chi soffre di malattie respiratorie

Il mese scorso, il maresciallo Rubinstein ha aperto una 'grotta di sale' nella città di Byron Bay, nel NSW settentrionale, dopo aver subito una terapia a Sydney, in cui afferma di aver aiutato ad alleviare i suoi sintomi di bronchite.

Nonostante non abbia qualifiche mediche, Rubinstein ha affermato di non affermare che la terapia con sale cura le malattie respiratorie, ma credeva che potesse aiutare ad alleviare i sintomi.

Candida Baker, residente a Byron Bay, ha detto di aver portato sua figlia adolescente Anna Drewe - a cui è stata diagnosticata la pertosse - alla grotta di sale dopo aver provato ogni trattamento immaginabile.

'Ha decisamente attenuato la continua tosse che aveva Anna', ha detto a ABC News.

Il Daily Mail Australia ha contattato la Lung Foundation e il maresciallo Rubinstein per un commento.