Il prigioniero inizia il suo programma di cucina TikTok dalla sua cella di prigione

Un assassino condannato ha iniziato il suo programma di cucina TikTok mentre scontava la pena in prigione usando confezioni e lattine di ingredienti conservati e una griglia improvvisata da lui creata.

Jeron Combs, 31 anni, della Paramount, California, sta scontando oltre 70 anni di carcere per omicidio di primo grado e tentato omicidio ed è rinchiuso dietro le sbarre da quando aveva 18 anni.

Si filma mentre prepara pasti elaborati mentre si trova nella sua cella di prigione e condivide le clip dettagliate sul suo account TikTok @blockboyjmomey - che ora ha 1,3 milioni di Mi piace.



Jeron prepara i suoi piatti da zero usando solo cibi preconfezionati e un dispositivo per grigliare fai-da-te, creato con una piastra calda da un forno rotto posizionato sotto il suo letto di metallo.

Un detenuto (nella foto) ha iniziato il suo programma di cucina TikTok mentre era in prigione usando confezioni e lattine di ingredienti conservati e una griglia improvvisata da lui creata

Jeron Combs, 31 anni, della Paramount, California, è diventato virale su TikTok per aver cucinato pasti sofisticati in prigione, dove sta scontando oltre 70 anni di vita per omicidio di primo grado e tentato omicidio

Ha grigliato burritos e ha persino preparato torte a strati complete di glassa e spruzza - con i fan che dicono 'potrebbe essere uno chef'.

Secondo Jeron, ha iniziato a preparare i propri pasti in alternativa al cibo offerto in prigione, con il detenuto che ha spiegato che credeva che tutto ciò che sarebbe stato in grado di preparare doveva essere migliore dei piatti che gli venivano serviti.

Ha detto: 'Ho deciso di cucinare perché è meglio di quello che ci danno da mangiare. Riceviamo pacchi di cibo dalla mensa, così possiamo ordinare cibo confezionato.

'Ho rotto una pentola calda e ho tirato fuori il piatto e ho levigato la mia cuccetta fino al metallo per cucinarci.

Cucino burritos, tacos, quesadillas, ciotole di riso, saltate in padella, hamburger, tostadas e bacon, ma i burritos sono i miei preferiti perché li cucino da così tanto tempo.

Il detenuto si filma mentre prepara pasti elaborati (nella foto) mentre si trova all'interno della sua cella di prigione

Il detenuto, che è stato imprigionato all'età di 18 anni, si filma mentre cucina nella sua cella di prigione e condivide clip passo-passo su TikTok (@blockboyjmomey) - dove ha 1,3 milioni di Mi piace

Jeron prepara i suoi piatti da zero usando solo cibi preconfezionati (nella foto) e un dispositivo per grigliare fai-da-te, creato con una piastra calda di un forno rotto posizionata sotto il suo letto di metallo

Jeron prepara i suoi piatti da zero usando solo cibi preconfezionati (nella foto) e un dispositivo per grigliare fai-da-te, creato con una piastra calda di un forno rotto posizionata sotto il suo letto di metallo

«Preparo da mangiare per il mio compagno di cella e alcuni amici a volte per occasioni speciali. Ho una passione per la cucina. Sono in carcere da 18 anni ed è qui che ho imparato tutta la mia cucina.

Ha aggiunto: 'Prendo il meglio da tutti gli ingredienti che ho, e se non ho quello di cui ho bisogno lo prendo da un amico, e raccogliamo tutto il nostro cibo insieme e lo facciamo funzionare.

'All'inizio ho deciso di pubblicare il video su TikTok per divertimento, ma non avrei mai pensato che il mondo intero l'avrebbe visto.'

Attraverso il suo canale di cucina su TikTok, Jeron spera che le persone possano vedere com'è veramente la vita in prigione e che non sia veramente ciò che è stato ritratto nei media e nei programmi TV.

Il detenuto (nella foto) ha burritos alla griglia e ha persino preparato torte a strati complete di glassa e granelli

Il detenuto (nella foto mentre mangia e cucina) ha burritos alla griglia e ha persino preparato torte a strati complete di glassa e spruzza - con i fan che dicono 'potrebbe essere uno chef'

Attraverso il suo canale di cucina su TikTok, Jeron spera che le persone possano vedere com'è veramente la vita in prigione. Nella foto: uno dei detenuti

Attraverso il suo canale di cucina su TikTok, Jeron spera che le persone possano vedere com'è veramente la vita in prigione. Nella foto: uno dei piatti del detenuto

Reazione: i video di Jeron hanno ottenuto milioni di visualizzazioni, con gli utenti rimasti scioccati dalla capacità dell'uomo di preparare pasti vari nonostante le attrezzature e gli ingredienti limitati

Ha spiegato: 'Non voglio che le persone ci guardino dall'alto in basso a causa degli errori che abbiamo commesso e vedano che la prigione è un posto diverso per alcune persone.

'Alcune persone pensano che sia tutta una questione di violenza e di ciò che sentono o vedono in TV, ma è molto più di ciò che le persone non vedono. Voglio essere in grado di illuminarli su cosa sta succedendo dietro queste mura.'

I video di Jeron hanno ottenuto milioni di visualizzazioni, con gli utenti rimasti scioccati dalla capacità dell'uomo di preparare pasti vari nonostante le attrezzature e gli ingredienti limitati.

Un seguace impressionato ha detto: 'Anche quel punto per grigliare è pulito! Ti prenderai cura delle tue cose. Rispetto.'

Un altro ha aggiunto: 'Potresti essere uno chef. La vostra capacità di adattamento è stimolante', mentre un terzo ha scritto: 'Non vedo l'ora di vedere cosa cucinerete dopo! Onestamente questo mi aiuta quando mi sento giù.'