Earl Spencer dice che è stata una 'buona giornata' per svelare la statua della sorella Diana

Il fratello della principessa Diana, Earl Spencer, ha detto di aver avuto una 'buona giornata' svelando la statua di sua sorella insieme a una famiglia stretta, inclusi i suoi nipoti, il principe William e il principe Harry.

Charles, Earl Spencer, 57 anni, è andato ieri sera su Twitter per condividere due foto dell'evento privato al Sunken Garden, a Kensington Palace, insieme alla semplice didascalia: 'Oggi, a Kensington. Una buona giornata.'

Il conte Spencer e le sorelle di Diana, Lady Jane Fellowes e Lady Sarah McCorquodale, erano tra i pochi ospiti invitati all'inaugurazione della statua di Diana, in quello che sarebbe stato il 60° compleanno della principessa.



Il design della statua era top secret e sembra essere ispirato dalla cartolina di Natale ufficiale di Diana del 1993 - la prima volta inviata senza il principe Carlo - dove indossa la stessa camicia, gonna e cintura a costine aperte mentre sorride amorevolmente ai suoi due figli.

Charles Spencer è andato ieri su Twitter per condividere due foto dell'evento al Sunken Garden, a Kensington Palace, insieme alla semplice didascalia:

Charles Spencer è andato ieri su Twitter per condividere due foto dell'evento al Sunken Garden, a Kensington Palace, insieme alla semplice didascalia: 'Oggi, a Kensington. Una buona giornata'

Conte Spencer e Diana

Il conte Spencer e le sorelle di Diana, Lady Jane Fellowes e Lady Sarah McCorquodale, erano tra i pochi ospiti invitati all'inaugurazione della statua di Diana, in quello che sarebbe stato il 60° compleanno della principessa. Nella foto, Charles Spencer con il principe Harry

La statua di Diana, Principessa del Galles, dell'artista Ian Rank-Broadley, nel Sunken Garden di Kensington Palace. La statua in bronzo raffigura la principessa circondata da tre bambini a rappresentare la

La statua di Diana, Principessa del Galles, dell'artista Ian Rank-Broadley, nel Sunken Garden di Kensington Palace. La statua in bronzo raffigura la principessa circondata da tre bambini a rappresentare 'l'universalità e l'impatto generazionale' del suo lavoro. I suoi capelli corti, lo stile del vestito e il ritratto si basano sull'ultimo periodo della sua vita. Sotto la statua c'è un piedistallo inciso con il suo nome e la data dell'inaugurazione, e di fronte c'è una pietra per lastricati incisa con un estratto ispirato alla poesia The Measure of A Man del 1 luglio 2021 a Londra, Inghilterra. Oggi sarebbe stato il sessantesimo compleanno della principessa Diana, morta nel 1997. In una cerimonia qui oggi, i suoi figli, il principe William, duca di Cambridge e il principe Harry, duca di Sussex, hanno svelato una statua in sua memoria

Charles ha condiviso una foto della statua, che sembra essere stata scattata con un telefono con fotocamera, e un secondo scatto di lui e Lady Jane su entrambi i lati delle sembianze della sorella.

Sebbene il pubblico e i media fossero esclusi, la folla si è radunata a Kensington Gardens, dove alla defunta principessa piaceva fare jogging e persino pattinare, desiderosa di sentirsi parte della giornata.

Con grande sorpresa della folla, i fratelli di Diana camminarono tranquillamente davanti al palazzo, apparentemente cercando la via d'ingresso.

Hanno lanciato un'occhiata ai sostenitori prima che la loro presenza iniziasse a suscitare scalpore e gli agenti di polizia li hanno fatti entrare.

William e Harry hanno dato alle loro zie e ai loro zii un caloroso benvenuto all'evento, che è durato solo 90 minuti.

I principi salutarono le zie con un bacio sulla guancia. Lady Sarah sorrise raggiante mentre si aggrappava alla spalla di Harry e sembrava sussurrargli qualcosa all'orecchio.

La statua

Il design della statua era top secret e sembra essere ispirato dalla cartolina di Natale ufficiale di Diana del 1993 - la prima volta inviata senza il principe Carlo - dove indossa la stessa camicia, gonna e cintura a costine aperte mentre sorride amorevolmente ai suoi due figli. Nella foto, la foto condivisa da Earl Spencer

Earl Spencer ha condiviso un secondo scatto di lui e Lady Jane su entrambi i lati delle sembianze della loro sorella

Earl Spencer ha condiviso un secondo scatto di lui e Lady Jane su entrambi i lati delle sembianze della loro sorella

Più tardi il principe Harry, che è apparso eccitato durante l'evento, ha sorriso ampiamente mentre condivideva un momento spensierato con le sue zie e lo zio Charles.

Il principe Carlo non era presente alla cerimonia, che è stata cambiata in un 'evento privato' invece della grande celebrazione per celebrare la vita di Diana come originariamente prevista.

La mossa per ridimensionare la presentazione è stata in gran parte dovuta al cattivo sangue tra i fratelli e alla determinazione di Harry di controllare la copertura mediatica - ed è stata trasmessa solo dopo che era finita e il Duca di Sussex se ne stava andando.

Lady Sarah, Lady Jane e Charles, Earl Spencer, sono rimasti tutti vicini ai loro nipoti dalla morte della principessa Diana.

Charles e sua moglie Karen sedevano in prima fila al matrimonio del principe William nel 2011 con Kate Middleton, con le sue tre figlie e un figlio nella fila appena dietro. Al posto d'onore accanto alla famiglia Middleton c'erano anche Lady Sarah e Lady Jane, mentre anche Lady Anne Wake-Walker, la zia di Diana, aveva un posto nel banco. Harry è stato anche visto chiacchierare con suo zio prima della cerimonia.

Harry ha anche parlato con Earl Spencer, sua madre

Harry ha anche parlato con Earl Spencer, il fratello di sua madre, all'evento dominato da Spencer, stringendogli la mano

Il Duca di Sussex (al centro) con la zia Lady Jane Fellowes e lo zio Earl Spencer, facendoli ridere

Il Duca di Sussex (al centro) con la zia Lady Jane Fellowes e lo zio Earl Spencer, facendoli ridere

Tempo in famiglia: il principe Harry chiacchiera con sua zia Lady Jane Fellowes e lo zio Earl Spencer all'inaugurazione della statua oggi

Tempo in famiglia: il principe Harry chiacchiera con sua zia Lady Jane Fellowes e lo zio Earl Spencer all'inaugurazione della statua oggi

Ammirando: lo scultore Ian Rank-Broadley, Earl Spencer e Lady Sarah McCorquodale dopo l'inaugurazione della statua

Ammirando: lo scultore Ian Rank-Broadley, Earl Spencer e Lady Sarah McCorquodale dopo l'inaugurazione della statua

Anche i fratelli Spencer, i loro coniugi e figli erano presenti al matrimonio di Harry con Meghan nel 2018.

Nel 2019, i Sussex hanno condiviso una foto del battesimo di Archie, che mostrava il duca e la duchessa con il figlio e Lady Jane e Lady Sarah insieme alla duchessa di Cornovaglia, al principe di Galles, a Doria Ragland, al duca di Cambridge e alla duchessa di Cambridge. nel Green Drawing Room del Castello di Windsor.

Non hanno partecipato ai battesimi dei bambini di Cambridge, tuttavia nemmeno i fratelli di Charles poiché erano presenti solo nonni e padrini.

Lady Sarah faceva parte del comitato della statua e nel 2017 è stata incaricata di commissionare e raccogliere privatamente fondi per la creazione della statua.

Momenti preziosi: Le zie, la principessa Diana

Momenti preziosi: le zie, le sorelle maggiori della principessa Diana, sembravano felicissime di vedere i loro nipoti all'evento intimo. La statua è stata svelata nel Sunken Garden - uno dei luoghi preferiti di Diana - in quello che sarebbe stato il suo sessantesimo compleanno

Bello vederti! Il principe Harry ha condiviso un momento spensierato con suo zio e le sue zie durante il breve evento di questo pomeriggio

Bello vederti! Il principe Harry ha condiviso un momento spensierato con suo zio e le sue zie durante il breve evento di questo pomeriggio

Il duca di Cambridge (a sinistra) e il duca di Sussex guardano una statua che hanno commissionato alla loro madre Diana, principessa del Galles

I suoi cinque colleghi includevano l'amica intima di Diana, Julia Samuel, che è padrino del principe George, e John Barnes, amministratore delegato di Historic Royal Palaces, l'ente di beneficenza che si occupa di numerosi siti reali.

Il comitato era presieduto da Jamie Lowther-Pinkerton, l'ex segretario privato principale di William e Harry, e comprendeva anche Gerry Farrell, direttore della Sladmore Gallery, specializzata in scultura, nonché il finanziere Guy Monson, ex fiduciario dei fratelli reali ' Fondazione caritatevole.

Tra gli ospiti c'erano anche il giardiniere capo di Kensington Palace Gary James e Graham Dillamore, vice capo dei giardini e delle proprietà degli storici palazzi reali. Ha partecipato anche il presidente degli storici palazzi reali Rupert Gavin.